Recados do poeta

Olá, meus amigos.

Aqui, vou poder deixar alguns recados pra vocês, contar sobre o que tenho feito, visto, sentido, vivido...

Um grande abraço,

01 de julho 2010

Obrigado, Itália. Estou morrendo de saudades...

Ponho aqui essa matéria que acho que expressa tão bem o que foram os nossos encontros...

Estou feliz.

Il mio cuore è anche italiano...

Abbracci, baci,

Cássio

Cássio Junqueira: Só Poesia
di Vicky Nuñez

Un poeta è quello dotato delle facoltà necessarie per comporre delle poesie, ovvero, quello che è capace di descrivere la bellezza dei sentimenti al punto di “elevarla verso il trascendente” attraverso la parola. Cássio Junqueira, nato a San Paolo, ieri sera al Padiglione delle Nazioni di Latinoamericando Expo, nella settimana dedicata al Brasile, ha presentato il suo libro “Só poesia”.

L'ultimo libro di Cassio raccoglie una selezione di poesie tratte dalle sue sette pubblicazioni. La presentazione si è svolta in portoghese declamata dallo stesso Cassio, in italiano dalla professoressa Amina di Munno dell’Università di Genova, curatrice della raccolta.

Il poeta, ispirato a Fernando Pessoa, Adelia Prado e Vinicius de Moraes, tra gli altri, attraverso la sua voce , dolce e profonda, ha trasmesso con la sua opera poetica, amore, dolore, allegria e tristezza, sentimenti scritti che il pubblico ha reso propri.

Una presentazione trasformata in colloquio. Un incontro con un amico che ti conosce e ti da conforto con le sue parole. L'interpetazione musicale delle poesie con la staordinaria voce di Carmen Queiroz, semplicemente una raffinatezza. (23/6/10)